86
"La Juve è il club più grande d'Italia, è una delle squadre interessate a me. Al momento sto riflettendo, ma voglio godermi le vacanze e la famiglia". Angel Di Maria si fa attendere, ancora. Come se il tema non fosse già abbastanza caldo, le dichiarazioni del Fideo ai microfoni di ESPN sono tornate ad accendere i riflettori su quella che probabilmente è la trattativa più importante tra quelle avviate (o solo immaginate) alla Continassa, dove sul punto la voce di Massimiliano Allegri si è levata forte e chiara. "Di Maria deve essere una priorità, anche a costo di aspettare e di farlo firmare per un solo anno": devono essere suonate più o meno così le parole del tecnico livornese, se è vero che ancora oggi, 25 giugno, la Juve è in (paziente?) attesa di una risposta, per la quale l'ex PSG non sembra avere nessuna fretta. Ma oltre a riportare la questione alla ribalta, la video-intervista dell'argentino sembra anche aver spinto molti tifosi sui social a improvvisarsi... psicologi.

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM