94
Nulla da fare. Paulo Dybala non ci sarà domani sera contro la Roma, la conferma è arrivata oggi dalla conferenza stampa di Massimiliano Allegri, che dovrà aspettare ancora qualche giorno prima di riaverlo a disposizione: ​ "Potrebbe rientrare tra 7-10 giorni". Parole che pesano come macigni, sorprendenti per quello che è stato l'infortunio della Joya. Uscito in lacrime durante la sfida contro la Sampdoria per ​una fitta dietro la coscia sinistra, aveva avuto buone notizie dagli esami strumentali ai quali si era sottoposto. Nessuna lesione, solo un'elongazione del muscolo semitendinoso, ma la fiducia dei gironi scorsi scorsi è svanita in queste ore.

I MATCH CHE SALTA - L'argentino guarderà la sfida contro i ragazzi di Mourinho dagli spalti dello Stadium e sarà spettatore anche per i match contro Zenit San Pietroburgo, mercoledì in Champions League, e salvo sorprese,  contro l'Inter, domenica prossima. Da valutare la sua presenza contro il Sassuolo, mercoledì 27 ottobre. La Juve non vuole prendersi rischi, ma la fragilità di Dybala, centrale nel progetto di Allegri, sta diventando un problema serio.