175
Prosegue la telenovela di mercato legata al futuro di Romelu Lukaku, attaccante del Manchester United conteso da Inter e Juventus. E proprio i bianconeri stanno provando a chiudere l'affare con l'inserimento nella trattativa di Paulo Dybala. Il giocatore argentino, però, non ha ancora aperto al trasferimento in Premier League e continua a prendere tempo. 

I DUBBI DI PAULO -
L'operazione ideata da Paratici può includere anche Mario Mandzukic, ma tutto si giocherà sulla volontà della Joya. La decisione del giocatore argentino sarà infatti decisiva per la buona riuscita di un affare che resto in bilico. Dybala però non è ancora convinto e dalla prospettiva di lasciare Torino per trasferirsi in un club che non può essere protagonista in Europa. Un downgrade che convince poco l'argentino, abituato a giocare ai vertici da diversi anni

MOSSE E CONTROMOSSE - Nella giornata di oggi sono uscite diverse notizie relative a possibili rilanci del club nerazzurro, ma al momento si tratta del gioco delle parti, con l'Inter che non ha intenzione di rilanciare oltre quella che è stata l'offerta da circa 70 milioni complessivi presentata qualche giorno fa e, anzi, smentisce eventuali rilanci per il giocatore. Bianconeri che restano quindi in vantaggio, anche se nelle mani di Paulo Dybala.

PARATICI A LONDRA - I segnali, infatti, parlano di una Juve decisa a chiudere, con Fabio Paratici che domani volerà a Londra per provare a definire tutti i dettagli dell'affare e tagliare fuori l'Inter. Tutto, però, gira intorno a Dybala, che resta protagonista infelice della trattativa dell'estate. L'argentino nelle prossime ore sarà chiamato a decidere: Inter, Juve, Manchester United e Lukaku aspettano, mentre il mondo osserva. Tutto sulle spalle di Paulo, come accade sempre. Anche se di solito in campo...

GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com