Kris Piatek ha stregato tutti. Il nuovo bomber del Genoa , a segno anche ieri sera in nazionale contro il Portogallo, continua ad essere l'oggetto del desiderio di tantissimi club, in Italia e all'estero.

Tra questi c'è ovviamente anche la Juventus, sempre molto attenta quando si tratta di accaparrarsi i migliori giocatori espressi dal nostro campionato.

Secondo l'edizione odierna del Corriere dello Sport per battere la fitta concorrenza la dirigenza bianconera vorrebbe portare l'assalto all'attaccante polacco già nella prossima sessione di mercato, cercando di convincere il Genoa con una doppia mossa. La prima è quella di lasciare Piatek in rossoblù fino alla fine della stagione; la seconda prevede di garantire alla società di Preziosi l'acquisto di Andrea Favilli senza esercitare il diritto di riacquisto.

Una strategia che permetterebbe ai liguri di non stravolgere l'organico a campionato in corso e allo stesso tempo di coltivarsi con calma l'erede dell'attuale capocannoniere di Serie A.