46
Se il Barcellona accetta di contribuire al pagamento del suo ingaggio da 8 milioni di euro netti all'anno, il centrocampista bosniaco Pjanic può tornare alla Juventus, pronta a versargli 3,5 milioni di euro netti per questa stagione. 

Inoltre, sempre secondo la Gazzetta dello Sport, i dirigenti bianconeri rimandano a gennaio l'assalto all'attaccante argentino Icardi, sotto contratto col PSG fino a giugno 2024 con un ingaggio da 8 milioni di euro netti a stagione più altri 2 milioni di bonus.