4
Cosa ci facevano gli osservatori della Juventus a seguire la Spagna Under 21? La presenza degli uomini bianconeri in tribuna al Nuevo Arcangel, lo stadio di Cordova dove sono scese in campo le furie rosse contro la Germania nei giorni scorsi; un'opportunità per seguire come sempre i progressi di tanti talenti, su tutti quel Ferran Torres che la Juve tiene d'occhio da anni. Classe 2000, l'esterno del Valencia è un pallino bianconero perché ritenuto giocatore con un potenziale davvero notevole in prospettiva.


SOTTO OSSERVAZIONE - Lo scouting della Juve lo conosce bene ma gli alti e bassi di Ferran impongono un'osservazione attenta e costante per capirne i reali miglioramenti e i margini di crescita. Considerato ad oggi intoccabile dal presidente del Valencia, Peter Lim, Ferran Torres è anche blindato da una clausola rescissoria da 100 milioni di euro pur essendo il suo valore attuale molto più basso. Paratici voleva prenderlo come occasione low cost quando il precedente contratto prevedeva una clausola da 25 milioni, oggi la situazione cambia ma la Juve lo segue ancora ed è nelle liste dei prospetti monitorati. Tutto però ha un prezzo giusto, Ferran al momento non merita ancora una virata definitiva. 

Ascolta "Juve su Torres, il motivo del blitz per la Spagna" su Spreaker.