21
Le prossime due partite potrebbero essere già decisive per le possibilità scudetto della Juventus. Nel caso i bianconeri non dovessero vincere entrambi i match, si allungherebbe ancora di più la distanza dalla vetta, attualmente a 10 punti. Qualora le cose dovessero andare male, i betting analyst vedono quattro ex calciatori della Vecchia Signora pronti alla sostituzione di Allegri. Il favorito numero uno è Zinedine Zidane, con l’ex Real in quota a 9. Un clamoroso ritorno a Torino di Antonio Conte, fermo dopo l’addio all’Inter si gioca a 33, stessa quota di Alessandro Del Piero, simbolo bianconero alla caccia della prima esperienza in panchina nella sua carriera. Vale invece 50 volte la posta l’arrivo sulla panchina della Juve di Fabio Cannavaro, di nuovo libero dopo la fine della sua esperienza cinese.