Calciomercato.com

Juve, intercettazione sullo scambio Arthur-Pjanic: ‘Pagato 75 mln solo per fare plusvalenza. Ma non li valeva’

Juve, intercettazione sullo scambio Arthur-Pjanic: ‘Pagato 75 mln solo per fare plusvalenza. Ma non li valeva’

Continuano le intercettazioni che hanno svelato, passo dopo passo, il modus operandi della Juve e dei suoi maggiori dirigenti. Come riporta La Gazzetta dello Sport, c’è una nuova conversazione al vaglio della procura di Torino e riguarda il contestato scambio Arthur-Pjanic tra i bianconeri e il Barcellona.

Ad essere intercettato è l’ex chief financial officer Marco Re che commenta così l’operazione: “Tu pensa uno come Arthur, che per farti la plusvalenza Pjanic hai pagato 75 milioni, adesso ti deve anche andare sotto i ferri, cioè, era palese no? Che non fosse uno da quella cifra lì”.
 

Altre notizie