7
E' destinata a slittare di qualche giorno l'operazione prevista per domani, a Innsbruck, per l'attaccante della Juventus Federico Chiesa. Il calciatore bianconero, vittima della lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro in occasione della partita con la Roma dello scorso 16 gennaio, ha infatti accusato qualche linea di febbre nelle scorse ore e non potrà dunque partire alla volta dell'Austria, dove sarà operato dal professor Christian Fink. Chiesa sarebbe comunque risultato negativo al tampone effettuato per il Covid-19.