61
Jovetic, Higuain e Tevez, i nomi in entrata per l'attacco della Juventus si sono ridotti a tre. Ne arriveranno due o solo uno? Matri e Quagliarella: chi lascerà i bianconeri? Vucinic e Giovinco rimarranno entrambi? Le domande in casa Juve sono tante, le certezze meno. Una di queste è senz'altro rappresentata da Fernando Llorente. Il centravanti spagnolo, prelevato a parametro zero dall'Athletic Bilbao, si candida per una maglia da titolare a partire dalla prima giornata del prossimo campionato.
 
Il 28enne di Pamplona non è stato convocato da Vicente del Bosque per la Confederations Cup. Scelta prevedibile, considerato lo scarso impiego del giocatore in questa stagione. Llorente, deciso in partenza a non rinnovare col Bilbao, è stato schierato titolare solo 4 volte dal Loco Bielsa nella Liga. Negli altri 22 incontri in cui è sceso in campo, è sempre subentrato a partita in corsoConte, grande estimatore dell'attaccante, si è informato sulle condizioni del nuovo acquisto in vista della preparazione estiva. El Rey Leon - soprannome di Llorente in patria - sarà a disposizione sin dal primo giorno del ritiro. L'obiettivo è uno solo: convincere l'allenatore che il centravanti da 20 gol della nuova Juve può essere proprio lui.