51
Secondo quanto rivelato da La Stampa, gli oltre 60 milioni di euro che la Juventus ha già introitato dalla recente qualificazione agli ottavi di finale di Champions League saranno utilizzati anche per rinforzare la squadra durante il mercato di gennaio. Oltre a Montoya del Barcellona per la fascia destra e ai soliti nomi per rinforzarsi anche in zona centrale (su tutti Nastasic del Manchester City e Savic della Fiorentina), tornano di moda due obiettivi ambiziosi per l'attacco, Stevan Jovetic del Manchester City e soprattutto l'argentino del Paris Saint Germain Ezequiel Lavezzi. Già trattato in passato, ora il Pocho è in rottura totale col suo club (come svelato in esclusiva da Calciomercato.com) ed è pronto a lasciare in qualsiasi momento la Francia, visto che il suo contratto con scadenza giugno 2016 difficilmente verrà rinnovato e perchè i rapporti col tecnico Blanc sono ai minimi storici. La base d'asta è al momento di 20 milioni di euro.