38
Ultimo turno di Champions, la Juve perde pezzi ma cerca continuità. Così Max Allegri parla in conferenza stampa alla vigilia del match col Malmoe.

MALMOE - "Giocano Perin, Rugani, Alex Sandro e Rabiot. Gli altri devo valutarli. Vediamo Kean che ha un problema alla caviglia, alcuni riposeranno e altri giocheranno. Partita da vincere per chiudere bene il girone e prepararci al meglio per Venezia"

UNDER 23 - "Con noi De Winter e Miretti, vedremo se dare minutaggio ai giovani'​"

ARTHUR - "Sta bene e valuteremo se farlo giocare"

DYBALA - "Paulo sta bene, sarà a disposizione e giocherà, non ha bisogno di riposare"
BONUCCI - "Sta bene come tutti i difensori. In verità tutta la squadra sta bene, Bonucci potrà essere della partita"

MERCATO - "Non parlo, Kulusevski è un giocatore della Juve e ha fatto bene nelle ultime partite, dispiace che non sia a disposizione"

FILOTTO - "Importante perché quando si vince poi si sta meglio, con più serenità. Ci alleniamo e giochiamo per vincere le partite. In campionato siamo in ritardo e lo dimostra la classifica, le quattro davanti vanno con un ritmo impressionante, noi possiamo solo cercare di vincere più partite possibili sperando che le prime perdano punti"

CHAMPIONS - "La favorita? Ci sono Liverpool, Bayern Monaco, Manchester City e Real Madrid, credo che queste quattro più il Psg siano le favorite. Fare meglio degli ottavi? Non lo so, so che dobbiamo creare i presupposti per fare meglio, da marzo ci ritufferemo nella Champions. Il sorteggio? A parte Bayern Monaco, Liverpool e City non ci sono già delle prime fissate, poi ci vuole fortuna con la pallina perché magari arrivi primo e becchi il Psg, ci sono troppe combinazioni"

CLIMA - "Nevicherà, non è che ci tirano le bombe... (ride, ndr). Dobbiamo adattarci, giocare e divertirci. Dovrà essere bella partita e una bella serata, sperando di ottenere una bella vittoria"