49
Non pensare all'Inter può non essere facile, ma in casa Juve la concentrazione è tutta rivolta al Lione. Troppo importante la Champions per il club bianconero, sotto ogni punto di vista. Così Maurizio Sarri schiererà la miglior formazione possibile, che in questo momento prevede ancora un sistema di gioco che può passare dal 4-4-2 al 4-3-3 a seconda delle fasi della partita. Con Giorgio Chiellini ancora fuori, in ballottaggio con Daniele Rugani per un posto in panchina. Con un tridente composto da Juan Cuadrado, Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo, mentre a Gonzalo Higuain toccherà il ruolo di dodicesimo uomo. E con qualche dubbio a centrocampo, dove si dovrebbe ritrovare Miralem Pjanic in regia, supportato da Rodrigo Bentancur e Adrien Rabiot (favorito su Blaise Matuidi).

Questa le probabili formazioni di Lione-Juventus
Lione (3-5-2): Lopes; Denayer, Marcelo, Fernando Marçal; Dubois, Tousart, Bruno Guimaraes, Aouar, Cornet; Toko Ekambi, Dembélé. All. Garcia.
Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Cuadrado, Dybala, Ronaldo. All. Sarri.