79
Beppe Marotta, amministratore delegato della Juve, ha parlato del mercato dei bianconeri prima della gara contro la Fiorentina, non lesinando alcune risposte relative a tematiche di mercato:

SU PASTORE - "Ci sono sempre nomi importanti che fanno parte di squadre importanti e vorrei sottolineare che è un giocatore del PSG e non sappiamo se questa squadra intende privarsene".

SUL MERCATO - "Io parlo sempre di qualità, la crescita degli ultimi anni è stato caratterizzata da un livello di qualità maggiore di anno in anno. Vedremo, abbiamo le idee molto chiare, ma dipende dalle disponibilità delle altre squadre nel cedere eventuali loro giocatori".

SU POGBA - "Ci tengo a a sottolineare che la Juve raramente si è privata di giocatori forti, noi vogliamo comprare giocatori mantenendo i giocatori forti. Pogba e Dybala fanno parte dello zoccolo duro e non li metteremo sul mercato. Cederemo chi chiederà di andare via e non è il caso di Pogba e Dybala".

SU ANDRE' GOMES - "Un altro ottimo giocatore, appetibile a tanti club europei, anche alla Juve starebbe bene ma non è nostro e non so se sarà possibile aprire una trattative".

SU OSCAR E BENATIA - "Va dato merito a questo gruppo di aver raggiunto qualità e risultati, vogliamo consolidare il gruppo mantenendo i giocatori forti, poi vedremo quali saranno le opportunità. Il nostro obiettivo sarò coglierle e le valutazioni arriveranno in futuro".

SU CONTE AL CHELSEA - "Ci ha fatto molto piacere, questo dimostra che anche le scelte sugli allenatori sono state azzeccate. Andrà in un club che punta in alto, lui vorrà i giocatori migliori. Cuadrado è stato importante per noi e non nascondo che vogliamo tenerlo ma non nascondo che dobbiamo parlarne con loro".