Ne avevamo già parlato lo scorso febbraio su calciomercato.com: l'interesse della Juventus per l'attaccante classe 2000 del Partizan Belgrado Dusan Vlahovic (nella foto di B92.net) è qualcosa di sempre più concreto e gli osservatori bianconeri sono tornati a visionarlo nello scorso fine settimana in occasione del derby contro la Stella Rossa, nella quale ha fatto però il suo ingresso in campo nei 6 minuti finali. Di questo calciatore, che ha compiuto 16 anni lo scorso 28 gennaio e che in patria viene accostato a Zlatan Ibrahimovic per capacità di abbinare un grande fisico (è alto 1 metro e 90) a indubbie qualità tecniche, la Juve si è innamorata in occasione del Torneo Nereo Rocco (riservato alla categoria Under 17), vinto col Partizan da capocannoniere. 8 presenze in prima squadra e un gol nel massimo campionato serbo, un contratto appena rinnovato fino a dicembre 2018 e la Juve pronta a fare la mossa per assicurarsi uno dei talenti più promettenti del calcio europeo.