Sostituito al minuto 65' del secondo tempo di Young Boys-Juventus, ultimo turno turno dei gironi di Champions e con i bianconeri sotto 1-0, Miralem Pjanic non ha preso bene la sostituzione. 

Il bosniaco ha tirato dritto verso la panchina, ma non è andato a sedersi con i compagni. Ha gettato invece i guanti e si è diretto immediatamente negli spogliatoi. Al suo posto è entrato Emre Can.