39
La prima volta, sotto gli occhi della Juventus. Ci saranno anche gli scout bianconeri questa sera a Parigi per seguire la prima da titoalre di Antoine Griezmann con la maglia della Francia. Un test impegnativo, contro l'Olanda di Van Gaal davanti ai 70 mila dello Stade de France, segno evidente che il ragazzotto di Macon è finalmente diventato grande. Deschamps l'ha tenuto d'occhio per un anno, l'ha visto crescere e maturare, ora si aspetta che lasci il segno così come ha fatto nelle ultime due stagioni con la maglia della Real Sociedad.

GRIEZMANN IL CATTIVO - Campione d'Europa under 19 nel 2010 e nel giro di tutte le nazionali giovanili, Griezmann nel dicembre 2012 è stato squalificato per un anno dalla Federcalcio francese per una scappatella in un night club di Parigi (con lui anche M'Vila, Ben Yedder e il milanista Niang) mentre era in ritiro con l'Under 21. Dopo un anno di purgatorio è tornato abile e arruolato, Deschamps alla prima occasione gli ha dato fiducia.

OBIETTIVO JUVENTUS - In scadenza nel 2016 con la Real Sociedad, l'esterno offensivo classe 1991, tifosissimo del Lione, piace ad Arsenal, PSG, Liverpool e Juventus. Pogba gli ha parlato di Torino, di Conte e delle ambizioni del club bianconero, che vuole tornare a vincere anche in Europa. E' presto per capire se ci sarà una trattativa, ma Griezmann è uno dei nomi più caldi per il ruolo di attaccante esterno.