Calciomercato.com

Juve, richiesta monstre al Bournemouth per McKennie. E con l’eventuale incasso c’è già un’idea di colpo

Juve, richiesta monstre al Bournemouth per McKennie. E con l’eventuale incasso c’è già un’idea di colpo

  • Daniele Longo
    Daniele Longo
Il piano della Juventus per il mercato di gennaio è chiaro: vendere McKennie per 35/40 milioni così da attenuare le perdite nel bilancio e provare a fare qualcosa in entrata. Weston piace al Borussia Dortmund e, soprattutto, al Bournemouth che ha già avviato i primi contatti con il club bianconero. 

Ascolta "Juve, richiesta monstre al Bournemouth per McKennie. E con l’eventuale incasso c’è già un’idea di colpo" su Spreaker.

LA SITUAZIONE- Allegri vuole tenersi stretto Rabiot almeno fino al termine della stagione e preferirebbe sacrificare McKennie. Il Bournemouth è la squadra che ha mosso i passi più concreti tanto che nei prossimi giorni formulerà la prima offerta ufficiale. Resta poi da capire se l’americano aprirà a una soluzione affascinante ma certamente meno prestigiosa rispetto a quella bianconera. Con l’eventuale cessione di McKennie la Juve proverebbe a chiudere Fresneda dal Real Valladolid come possibile vice-Cuadrado. 

Altre notizie