L'ex difensore del Cagliari Michele Canini (oggi alla Feralpi Salò) ha parlato a Sky Sport del suo ex tecnico ai tempi in Sardegna, Massimiliano Allegri: "Era un tecnico che curava molto i dettagli, lavorava molto sul reparto difensivo e si preparava in base agli avversari. E' un allenatore molto preparato, lo è sempre stato. Cagliari-Juve nel 2009? Abbiamo giocato un ottimo calcio vincendo sul campo della Juve, è un ricordo bellissimo, è stata la svolta della carriera di tanti calciatori ma anche del mister. Si vedeva che era adatto ad una big, sa gestire bene i calciatori, tiene sempre sulla corda chi gioca e chi non gioca, fa i cambi gisuti. Si vedeva che era da grande squadra. Godin o Chiellini? Scelgo Chiellini tutta la vita, giocatore di livello mondiale che sta vivendo un momento fantastico, dico Chiellini non ho dubbi. Difensori giovani? Dico Romagnoli, Skriniar e Andersen. Il difensore della Samp ha un allenatore che prepara molto bene i giovani, sta facendo bene ha davanti una carriera importante".