Yvan Le Mèe, agente del terzino sinistro Ferland Mendy del Lione, parla di altri calciatori francesi in un'intervista a Tuttosport: "Ndombelé è un gran centrocampista, tecnico e fisico. Non è sempre continuo, però di solito si esalta nei big match. È un po’ Pogba e un po’ Yaya Toure. Anche per questo me lo immagino al Manchester United, magari proprio al posto di Pogba. Penso che Paul voglia cambiare aria e, dopo aver giocato in Inghilterra e in Italia, sono convinto che punti la Spagna. Siccome il Barcellona ha comprato de Jong dall’Ajax, Pogba lo vedo più al Real Madrid. Il ritorno alla Juventus sarebbe affascinante. Anche se, a parte l’eccezione Bonucci, i bianconeri non mi sembrano un club da cavalli di ritorno. Mi pare più possibile Rabiot per la Juve. Quando chiedi la luna e più facile arrivare al porto che alla luna. La Juventus sarebbe la scelta giusta per Rabiot: troverebbe l’ambiente ideale per compiere il salto di qualità. Il problema di Rabiot è sempre più comune ed è quello delle famiglie che vogliono sostituirsi ai procuratori: pensate a come è andata a Adrien con la Nazionale e col Psg negli ultimi mesi. Mbappé e Neymar resteranno entrambi. L’occasione più ghiotta al Psg potrebbe essere Meunier, il terzino destro belga: non ha rinnovato il contratto che scade tra un anno".