Calciomercato.com

Juve, Szczesny: 'Qui si gioca per vincere, non per partecipare. Sentiamo di far la guerra contro tutto e tutti'

Juve, Szczesny: 'Qui si gioca per vincere, non per partecipare. Sentiamo di far la guerra contro tutto e tutti'

  • 15
Wojciech Szczesny, portiere della Juventus, a Sky Sport dopo la sconfitta contro il Siviglia. "Se io faccio tante parate non é un buon segnale per la nostra prestazione, rimane una grande delusione. Rimane sempre una stagione senza trofei, qui si compete per vincere e non per partecipare. Con tutte le difficoltà e con tutta la crescita dei ragazzi rimane una stagione senza trofei quindi non benissimo. Avrei preferito una partita senza voto in pagella e passare il turno".

Le vicende extra campo hanno inciso nello spogliatoio?
"Secondo me hanno fatto bene allo spogliatoio, ci sentivamo di fare la guerra contro tutto e tutti. Sentire di sentenze e penalizzazioni non aiuta, siamo secondi ma non sappiamo quale sarà la nuova penalizzazione. Per arrivare al successo bisogna essere organizzati molto bene, questo é stato un anno molto particolare".

Altre notizie