Commenta per primo

"In campo con la miglior formazione possibile". Antonio Conte non si fida della trasferta di Catania e fa bene. Dopo lo spumeggiante esordio in casa col Parma, la Juventus ha vinto di misura a Siena e, complice l'espulsione di Vucinic, non è andata oltre il pari nel turno infrasettimanale col Bologna. La Serie A è un campionato lungo e ricco di insidie: per arrivare primi al traguardo in questa corsa ad ostacoli, i bianconeri devono sfruttare tutte le armi a propria disposizione.

Rispetto alla concorrenza, la Juve ha il vantaggio di non giocare le coppe europee. Mister Conte può così gestire la rosa senza ricorrere al turn-over programmato, che alla lunga darà anche dei benefici, ma allo stesso tempo può portare a delle brutte sorprese. Chiedere conferma al Napoli di Mazzarri, reduce da un brutto ko a Verona contro il Chievo...