Calciomercato.com

  • Juventus-Thiago Motta: la scelta e i prossimi passi

    Juventus-Thiago Motta: la scelta e i prossimi passi

    • Marco Demicheli
    Convalescente, ma non ancora del tutto guarita. Lo 0-0 della Juventus nel Derby della Mole contro il Torino ha confermato come la squadra di Massimiliano Allegri abbia ancora qualche problema e non riesca a trovare quella continuità di vittorie che servirebbe per archiviare in maniera definitiva il discorso Champions League. La qualificazione alla prima coppa europea era il primo grande obiettivo del club per questa stagione, con gli introiti che garantirebbe raggiungere questo traguardo che sono fondamentali per pianificare il futuro. Quel futuro a cui, dalle parti della Continassa, si sta già pensando da qualche settimana. Anche e soprattutto per quel che riguarda la scelta sull'allenatore in vista della prossima stagione.

    PROSSIMI PASSI - Già qualche giorno fa vi abbiamo raccontato di come Thiago Motta sia il profilo che ha convinto Cristiano Giuntoli. Un allenatore giovane, con idee innovative e di un calcio moderno e spettacolare, per ripartire con un progetto tecnico e tattico diverso dopo i tre anni dell'Allegri-bis. Il sì definitivo l'allenatore italo-brasiliano deve ancora comunicarlo, sia alla Juve che allo stesso Bologna, ma tutti gli indizi portano verso questo matrimonio. Una decisione chiara, che ne porterà altre come dirette conseguenze. La prima, la più ovvia, quella di una soluzione da trovare con lo stesso Allegri per provare ad anticipare di un anno la fine del suo contratto. Poi, le trattative legate ai giocatori utili per Motta. Alcuni di questi, da Calafiori a Zirkzee, che l'ex centrocampista potrebbe già conoscere direttamente e molto bene. Prossimi passi da pianificare a livello di tempo, con una decisione però forte e chiara, per impostare un nuovo percorso per i bianconeri.

    Altre Notizie