46
Quale sarebbe la lista dei desideri (compatibile con la realtà) di un tifoso juventino? Di preciso non possiamo saperlo. Pensiamo, però, a una lista anomala o meglio molto originale, forse unica. In attesa di trovare la strategia giusta, ovvero una linea verde che presupponga coraggio e soprattutto pazienza (vincere subito non è l’unica cosa che conta) contrapposta a quella d’un usato prestigioso (Di Maria, Pogba, spostata sul risultato a breve), una certezza o quasi l’abbiamo: la lista dei desideri è soprattutto quella di alleggerirsi di molti giocatori. Il fardello di stipendi spropositati, connessi a prestazioni mediocri o peggio, va assolutamente alleggerito, anche a costo di sacrifici.

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM