Calciomercato.com

  • Juve, via al dopo Dybala: Allegri sogna Salah

    Juve, via al dopo Dybala: Allegri sogna Salah

    "E' inutile che ci rivediamo: non abbiamo proprio intenzione di tenerlo": così il direttore sportivo Cherubini al telefono aveva anticipato all'agente di Dybala la decisione della Juventus. La Joya non rinnoverà, il primo luglio inizierà una nuova era, senza il numero 10. I soldi inizialmente destinati per il suo rinnovo saranno utilizzati per regalare ad Allegri un altro big. Servono rinforzi soprattutto in mezzo, con Ramsey (di ritorno dai Rangers), Rabiot e Arthur in uscita, solo Locatelli e Zakaria sono sicuri di essere ai nastri di partenza della prossima stagione. Il sogno resta Milinkovic-Savic della Lazio, ma occhio alle opzioni Jorginho, in scadenza nel 2023 con il Chelsea, e Paredes, per il quale il Paris Saint-Germain ascolta offerte.

    DESIDERIO - Il sogno di Allegri è però uno solo e risponde al nome di Mohamed Salah. Il talento del Liverpool ha il contratto in scadenza nel 2023 e non ha ancora trovato l'accordo per il rinnovo. Questione di motivazioni e di soldi, con l'egiziano che vuole migliorare l'attuale ingaggio, di oltre 12 milioni di euro a stagione. La Juve, se riportasse in Italia l'ex Roma, potrebbe beneficiare del Decreto Crescita e quindi di una tassazione del 25%. Ma anche con questa agevolazione l'affare risulta molto difficile.

    Altre Notizie