Calciomercato.com

Juventus, Alex Sandro come Trezeguet. Allegri dice che 'è difficile trovare uno così' e il club ha già deciso il suo futuro

Juventus, Alex Sandro come Trezeguet. Allegri dice che 'è difficile trovare uno così' e il club ha già deciso il suo futuro

  • Gianluca Minchiotti
  • 46
"Alex Sandro potrebbe giocare, ha avuto qualche intoppo quest'anno ma è un giocatore importante. Può dare ancora tanto al calcio secondo me. Non è semplice trovare un giocatore come lui". Parole e pensieri dell'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, che ieri in conferenza stampa ha espresso parole di elogio per Alex Sandro, uno dei suoi fedelissimi.

IL PALMARES - Alex Sandro, classe 1991, è alla Juventus dal 2015, con un palmares di cinque scudetti, quattro Coppe Italia e due Supercoppe italiane. Allargando il discorso, nella bacheca personale del difensore brasiliano si contano anche, fra gli altri titoli, una Coppa America con il Brasile, due campionati portoghesi con il Porto e due campionati paulisti con il Santos. In totale, Alex Sandro ha collezionato 526 presenze con i club, con 21 gol, e 40 presenze in nazionale, con 2 reti. 

COME TREZEGUET - Per quanto riguarda i gettoni con la Juventus, va evidenziato che un'eventuale presenza in campo questa sera contro l'Udinese consentirebbe ad Alex Sandro di raggiungere quota 320 partite ufficiali in bianconero, agganciando David Trezeguet al secondo posto fra gli stranieri con più gare con la maglia della Juve, dietro soltanto a Pavel Nedved, che è a quota 327, un numero che Alex Sandro potrebbe anche raggiungere e superare nel corso di questa stagione.  

IL FUTURO? - Esperienza e duttilità tattica (può giocare sia come esterno che come centrale) fanno di Alex Sandro un giocatore prezioso per un allenatore come Allegri, anche se per il futuro una sua conferma in bianconero sembra improbabile. In scadenza di contratto a giugno, il 33enne brasiliano verrà molto probabilmente lasciato libero, a prescindere dalla conferma o meno di Allegri in panchina anche per la prossima stagione.   

Commenti

(46)

Scrivi il tuo commento

alpi65
alpi65

Lana è LA SETA

Altre notizie