146
Un colpo a centrocampo, subito. La Juventus ci pensa. Non è un momento facile per comprare, anzi, ma con la giusta formula si può sognare. Per il centrocampo per gennaio il primo nome della lista resta Bruno Guimaraes, brasiliano classe '97 del Lione. 


OSTACOLI - Piace, eccome, il centrocampista che viene dall'Atletico Paranaense. Ha sorpassato Denis Zakaria (conteso anche da United, Liverpool e Dortmund), ed è il profilo che il club bianconero vorrebbe portare subito a Torino. Questa è l'idea, che si scontra con diversi ostacoli. Il primo, la valutazione che il Lione fa per il giocatore: 45-50 milioni di euro. Tantissimi, soprattutto oggi. Subito dopo, la necessità del club bianconero di sfoltire un reparto fin troppo ricco. Ramsey ha la valigia in mano, per Arthur la situazione è più complessa ma si lavora con l'Arsenal.

IL PUNTO - Insomma, bisogna prima vendere. Intanto la Juventus ha registrato il gradimento di Guimaraes, che si vestirebbe volentieri di bianconero. Resta, al netto delle possibili cessioni, da convincere il Lione a lasciar partire il brasiliano in prestito con diritto di riscatto. Cosa che permetterebbe a Madama di valutare con calma il giocatore a Torino e di rimandare la data dell'assegno da spedire in Francia. Kia Joorabchian, che segue il giocatore, lavora ai fianchi il presidente del Lione Aulas. Le cose potrebbero cambiare molto velocemente.