43
Nella 24esima giornata di Serie A, la capolista Juventus, dopo il 2-2 esterno con l'Hellas del turno precedente, ospita allo Stadium un'altra squadra veronese, il Chievo. La spunta la squadra di Antonio Conte, con il risultato di 3-1. Primo tempo in discesa per i bianconeri campioni d'Italia, a segno con Asamoah (bel sinistro da fuori area) e Marchisio (destro ravvicinato dopo una respinta di Agazzi). Nella ripresa, la squadra di Eugenio Corini accorcia le distanze grazie a uno sfortunato autogol di Caceres, dopo un rimpallo con Lichtsteiner. Ci pensa poi Llorente a ristabilire le distanze e a fissare il risultato sul definitivo 3-1, con un colpo di testa su azione da calcio d'angolo. Da notare che, al momento della sostituzione di Giovinco con Tevez, il pubblico bianconero ha fischiato sonoramente la Formica Atomica, schierata titolare insieme a Llorente: pronta la replica di Conte, che ha abbracciato Giovinco e ha gridato ai tifosi: "Vergognatevi".