3

Intervistato dal portale calcionews24, l’ex presidente della Juventus Giovanni Cobolli Gigli ha parlato della gara di domani con la Fiorentina:  "Sarà sicuramente una partita complicata, la Fiorentina ha diverse assenze importanti ma anche la Juventus ha diverse defezioni come Vucinic e Quagliarella. E' una gara che vale di più per la Fiorentina che, nonostante abbia spesso fornito delle buone prestazioni, ha portato a casa meno punti del previsto. Se la Juventus dovesse vincere a Firenze costringerebbe i viola a un ulteriore distacco in classifica. Per la Juventus è anche importante perchè, al di là de risultato di Roma-Napoli, non vuole rimanere ancora dietro. Sono quelle partite che uno vuole vincere, la Juventus ha diversi impegni importanti ravvicinati, parte con una assenza di rilievo in attacco ma Giovinco o lo stesso Llorente dimostreranno il loro valore. Io punto molto su Marchisio".