346
Via dalla Juventus, un anno dopo. Il futuro di Joao Cancelo ha buone chance di essere lontano da Torino, dove ha vissuto una stagione luci e ombre. I numeri sono convincenti, con 33 presenze totali, un gol e 8 assist, le prestazioni non sono però sempre state all'altezza del suo valore. E soprattutto del suo investimento. Sbarcato la scorsa estate per 40 milioni di euro, il terzino destro portoghese non è stato il valore aggiunto di Allegri, con il quale il rapporto non è stato sempre idilliaco, al di là di quelle che sono le smentite di rito. Ecco perché Paratici non lo considera incedibile ed è pronto ad offrirlo al miglior offerente.

CHE OFFERTA - Nelle ultime settimane si sono fatte avanti le sue squadre di Manchester, United e soprattutto City, che sembra aver trovato gli argomenti migliori per convincere la Juventus. Con Danilo in partenza, destinato all'Inter, Guardiola cerca un sostituto e l'ha individuato in Cancelo. Secondo La Gazzetta dello Sport sono pronti 60 milioni di euro, una cifra monstre che permetterebbe ai bianconeri di centrare una plusvalenza di 28 milioni di euro. Un motivo in più per lasciarlo partire.