Calciomercato.com

  • Juventus, Giuntoli: 'Dobbiamo ancora fare il punto con Allegri e la proprietà. Koopmeiners? Un bravo calciatore...'

    Juventus, Giuntoli: 'Dobbiamo ancora fare il punto con Allegri e la proprietà. Koopmeiners? Un bravo calciatore...'

    • Redazione CM
    Il direttore sportivo della Juventus Cristiano Giuntoli ha parlato a Sport Mediaset a pochi minuti dal fischio d'inizio della sfida contro l'Atalanta, gara valida per la finale di Coppa Italia.

    COMPONENTE CHE PREVALE - "Una grandissima emozione, coronamento di un'annata importante. Dopo la Champions i ragazzi hanno raggiunto anche la finale, vogliamo fare una bellissima figura e provare a vincere".

    TESORETTO DI ALLEGRI - "Allegri ha detto che se dovesse lasciare la Juve, lascerebbe un tesoretto importante alla società? In questo momento sinceramente non stiamo pensando al mercato, è ovvio che il prossimo anno ci sono da fare tante competizioni, è ovvio che ci dovremo organizzare. Dobbiamo fare i conti con il mister, avremo modo di organizzare il futuro".

    QUANTO SPOSTEREBBE LA VITTORIA - "Vincere è sempre importante, sarebbe motivo di soddisfazione, vincere aiuta a vincere e darebbe la linfa necessaria per credere in un progetto".

    KOOPMEINERS - "Un bravo calciatore, l'Atalanta ne è piena, ma voglio parlare più dei nostri. Non vogliamo pensare al mercato, il focus è su stasera".

    Commenti

    (15)

    Scrivi il tuo commento

    Utente vxl 323671
    Utente vxl 323671

    1) cacciare Allegri e provare T.Motta 2) vendere tutti gli esuberi : Hujsen, Nicolussi, Kean, Kos...

    • 1
    • 23

    Altre Notizie