Calciomercato.com

  • Juventus, le possibili soluzioni in caso di esonero per Allegri: due allenatori in pole

    Juventus, le possibili soluzioni in caso di esonero per Allegri: due allenatori in pole

    Ore febbrili in casa Juventus. Il club, fresco vincitore della Coppa Italia, potrebbe separarsi oggi dal proprio allenatore, Massimiliano Allegri. Alla società non è andato giù l'atteggiamento tenuto dal tecnico durante e, soprattutto, dopo alla partita giocata e vinta contro l'Atalanta. Le polemiche contro gli arbitri, l'attacco al ds Giuntoli, quello ai giornalisti presenti all'Olimpico e alle troupe che lì lavoravano sono parse l'ultima goccia di un vaso che stava già per traboccare. L'avrebbe fatto tra qualche settimana, potrebbe farlo già oggi.

    TRAGHETTATORE - In attesa di Thiago Motta, sempre più probabile allenatore per la prossima stagione, la Juve insomma potrebbe esonerare Allegri. Già qualificata per la prossima edizione della Champions League e in procinto di giocare due match dallo scarso valore per la classifica, contro Bologna e Monza, i bianconeri potrebbero affidarsi a un tecnico traghettatore.

    I NOMI - Il candidato numero uno è Paolo Montero. Ex giocatore della Juve, l’uruguaiano allena la formazione Under 19 e in passato ha guidato Colon, Rosario Central, Sambenedettese e San Lorenzo. Altra pista percorribile ma più complicata è quella che porta a Massimo Brambilla, allenatore della Juventus Next Gen che però è attualmente è impegnata nei playoff di Serie C.

    Commenti

    (16)

    Scrivi il tuo commento

    Utente CM 224852
    Utente CM 224852

    Speriamo Gasperini così possiamo finalmente fare calcio!

    • 0
    • 1

    Altre Notizie