25
Doveva essere una festa; la tragedia dell'Heysel ha impregnato per sempre di sangue il 29 maggio nella storia del calcio e dello sport. La finale di Coppa dei Campioni del 1985 tra Juventus e Liverpol è stata segnata dalla morte di 39 persone e dal ferimento di 600 per la sostanzale assenza dei sistemi di sicurezza allo stadio Heysel di Bruxelles.

Sui social, il ricordo di un protagonista di quella partita, Giovanni Trapattoni e delle società coinvolte: Juventus e Liverpool: