Commenta per primo
Ecco le parole a caldo di Miralem Pjanic dopo la vittoria della Juventus sul Milan: "Sapevamo di affrontare una bella squadra, col Milan è sempre complicato. L'obiettivo era vincere e l'abbiamo fatto. Ci dobbiamo complimentare con tutti. L'importante ora è superare i quarti di Champions League, dobbiamo gestire al meglio la coppa. Scudetto? Non è ancora vinto, abbiamo visto oggi quanta voglia hanno i nostri avversari. Non diamo nulla per scontato, continuiamo questo buon momento facendo il massimo di ciò che ci chiede Allegri. Kean? Ragazzo tranquillo, lo aiutiamo tanto. Parliamo con lui. Lui è umile e fa sforzi enormi, anche in allenamento, anche quando non giocava. A quell'età non è semplice stare nella Juve, ma sta segnando e mettendo il mister in difficoltà. Sta crescendo e dobbiamo tenercelo stretto."