171

Juventus-Roma è il posticipo delle partite della domenica del 18esimo turno di campionato di Serie A: i bianconeri, ottengono la 10 vittoria consecutiva stracciando la Roma di Garcia. I capitolini, ora secondi ad 8 punti di distacco, perdono la loro prima partita in campionato.

PRIMO TEMPO - Parte meglio la Roma che al 7' si rende pericolosa con Ljajic: contropiede innescato da un errore di Bonucci che perde palla a vantaggio di Totti, dal cui piede arriva un assist perfetto per il serbo che viene però chiuso in angolo dall'uscita di Buffon. Al 17' la Juventus passa in vantaggio: grande giocata di Tevez che protegge palla in area e serve Vidal che da pochi passi non sbaglia. La Roma prova subito a reagire ancora con Pjanic: il centrocampista stavolta chiama alla respinta d'istinto Buffon. Torna a farsi viva la Juventus con Pogba che prova a sfondare centralmente, sfruttando il bel suggerimento di Tevez: Benatia riesce a monitorare la situazione.
Al 34' ammonito Chiellini che interviene duro su Pjanic. Prima della fine del primo tempo i bianconeri sfiorano il raddoppio con Bonucci, che arriva però in ritardo sul bel cross di Tevez.

SECONDO TEMPO - Al 49' la Juventus va subito sul 2-0: una punizione di Pirlo libera Bonucci che, solo in mezzo all'area, infila De Sanctis. Al 59' Tevez è costretto ad uscire per infortunio: prova maiuscola per l'argentino. Ad un quarto d'ora dal termine la Roma resta in 10 per l'espulsione di De Rossi, reo di essere intervenuto a forbice su Chiellini. Pochi minuti e i giallorossi restano addirittura in 9: fallo di mano sulla linea di porta per Castan. Rigore per la Juventus: dal dischetto Vucinic non fallisce per il 3-0 finale.

Ecco il tabellino:

JUVENTUS: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal (78' Marchisio), Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez (60' Vucinic), Llorente.
A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Peluso, De Ceglie, Caceres, Isla, Padoin, Quagliarella, Giovinco.
All. Conte.

ROMA: De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò (55' Torosidis); Pjanic (55' Destro), De Rossi, Strootman; Ljajic, Totti (72' Florenzi), Gervinho.
A disp.: Skorupski, Lobont, Burdisso, Romagnoli, Jedvaj, Bradley, Marquinho, Taddei, Ricci, Borriello, Caprari.
All. Garcia.

Arbitro: Rizzoli di Bologna. Assistenti: Stefano e Faverani
Note: ammoniti Tevez, Chiellini (J), Gervinho (R). Espulsi al 74' De Rossi (R) per gioco pericoloso e Castan (R) al 76' per fallo di mano volontario.

 

Serie A, 18esima giornata (ore 20.45)

Juventus-Roma 3-0

17' Vidal (J), 49' Bonucci (J), 77' rig. Vucinic (J)

 

CLASSIFICA: 

Juventus 49; Roma 41; Napoli 36, Fiorentina 36; Inter 31; Verona 29; Torino 25; Cagliari 21; Genoa 20, Lazio 20, Udinese 20, Parma 20; Milan 19; Atalanta 18, Sampdoria 18; Chievo 16; Bologna 15; Sassuolo 14; Livorno 13; Catania 10.