Commenta per primo
Il settore giovanile del Genoa sforna campioncini a raffica si va da Perin, a El Shaarawy passando per Sturaro e tanti altri, merito di tutto lo staff e merito anche del responsabile del settore Sbravati che ora è entrato nel mirino della Juventus. Il Secolo XIX racconta che già a gennaio nel merito del discorso per Sturaro, Marotta si era fatto avanti per lo scopritore di talenti rossoblù. Preziosi aveva detto no e la stessa risposta ha dato nei giorni scorsi quindi i campioni d’Italia hanno sferrato un nuovo attacco. Il contratto di Sbravati scade però nel 2016 e se non verrà rinnovato presto la corte bianconera potrebbe diventare sempre più insistente.