Domenica di festa all'Allianz Stadium anche senza Cristiano Ronaldo e compagni: la Juventus Women batte la Fiorentina 1-0 nello scontro diretto, +4 in classifica sulle rivali e titolo ormai a un passo. In una giornata storica per il calcio femminile per lo stadio tutto esaurito (39.026 spettatori), le bianconere di Guarino sbattono due volte sulla traversa con Girelli e dopo aver tremato nella ripresa (due traverse in un minuto anche per la Fiorentina), trovano il vantaggio: pasticcio di Durante e Agard, ne approfitta Pedersen che di testa a porta vuota firma il gol vittoria. Vince la Juve, vince lo spettacolo in tribuna: i 39mila dello Stadium colorano gli spalti e fanno sorridere il movimento calcistico femminile.

FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS WOMEN (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen, Gama, Salvai, Boattin; Galli, Pedersen, Cernoia; Aluko, Girelli, Bonansea.

FIORENTINA (4-4-2): Durante; Guagni, Agard, Tortelli, Philtjens; Adami, Breitner, Parisi, Vigilucci; Bonetti, Mauro.

SECONDO TEMPO

90+6' - Finisce così: Juventus Women-Fiorentina 1-0.


87' - Bonansea! Grande azione dell'attaccante bianconera, che non riesce poi ad inquadrare lo specchio della porta.​

84' - GOL DELLA JUVENTUS! Pasticciano Durante e la difesa della Fiorentina, Pedersen ne approfitta e di testa segna a porta vuota!

68' - Due traverse anche per la Fiorentina in un minuto: Guagni al volo sulla trasversale e linea, subito dopo mischia su corner e ancora pallone sulla traversa.

66' - Paura per Salvai: infortunio al ginocchio per la giocatrice della Juventus, lascia il campo in lacrime e in barella tra gli applausi del pubblico.

52' - Sfortunatissima Girelli: ancora di testa, ancora il pallone sulla traversa!

46' - Occasione Fiorentina! Philtjens mette in mezzo all'area un pallone interessante, Bonetti non ci arriva per un soffio​.

PRIMO TEMPO

43' - Ci prova Bonetti di testa, palla alta.

36' - Primo giallo del match: duro intervento su Girelli a gioco fermo di Tortelli, ammonizione.

33' - Bonansea prova a sorprendere Durante dalla distanza, palla di poco sopra la traversa.

25' - Percussione centrale di Bonansea, Vigilucci in scivolata salva tutto.

16' - Azione personale di Boattin, che entra in area di rigore ma viene fermata sul più bello da Guagni.

13' - Mauro prova a sfondare dalla fascia destra, chiude Girelli.​

6' - Juve a un passo dal vantaggio: colpo di testa di Girelli, traversa piena!

1' - Subito squillo della Fiorentina: prova Mauro dalla distanza, blocca Giuliani.