Justin Kluivert guarda avanti senza voltarsi indietro. L'attaccante olandese della Roma ha dichiarato in un'intervista al quotidiano Algemeen Dagblad: "E' meraviglioso vedere l'Ajax dare spettacolo in Champions League, sono molto felice per i miei ex compagni di squadra e auguro loro il meglio. E' naturale pensare che avrei potuto esserci anch'io, ma ho sfiorato i quarti di finale qui alla Roma. Ho preso una certa strada e non ho rimpianti". 

"Vivere da solo in un nuovo Paese e confrontarmi con un altro campionato mi ha reso più forte e mi ha fatto imparare molto. In Serie A tutte le squadre sono ben preparate tatticamente, ad esempio è stata una lotta anche contro il Chievo ultimo in classifica, invece all'Ajax vincevamo quasi tutte le partite già nel primo tempo".