17
L'agente di Christian Eriksen, Martin Schoots, ai taccuini del De Telegraaf ha parlato del doloroso addio all'Inter: "Non si è trattato di nulla di personale: queste normative esistono da decenni, e sono valide per tutti. Già pochi giorni dopo il malore sapevo che tornare a giocare in Italia sarebbe stato sostanzialmente impossibile. Christian è ambizioso e sa di essere sano, sarà lui per primo a parlare dei propri obiettivi, e lo farà molto presto"