Il mercato dell'Inter si fa... in Spagna. Ieri il direttore sportivo, Piero Ausilio, è volato a Barcellona per incontrare il club blaugrana e trovare l'accordo per il passaggio di Rafinha in nerazzurro: c'è l'intesa sulla formula (prestito con diritto di riscatto), continuano i contatti per limare la distanza sulle cifre. Più a sud rispetto alla città catalana, a Marbella, si deciderà nelle prossime ore il futuro di un altro giocatore che piace molto a club di corso Vittorio Emanuele: Ramires.

ARRIVA L'AGENTE - Questa mattina nella città andalusa, dove è in ritiro il Jiangsu Suning, è atterrato Luis Carlini, agente dell'ex centrocampista del Chelsea. Nelle prossime ore ci sarà un incontro coi vertici della società cinese. Premium Sport riporta anche una breve dichiarazione del procuratore: "Speriamo vada tutto a buon fine verso l'Inter". Poche parole, che fanno però capire quale sia la volontà di Ramires e di Carlini, che proverà a convincere il Jiangsu a lasciare libero il brasiliano. COSA MANCA - A bloccare l'affare, finora, è stata la volontà di Suning di non privare la sua squadra cinese di uno dei suoi elementi più importanti. Inoltre, per poter tesserare Ramires e non incappare in possibili sanzioni da parte dell'Uefa per il Fair-play finanziario, i nerazzurri dovrebbero concludere un prestito oneroso e corprire il pagamento dell'ingaggio del giocatore da qui a fine stagione (circa 6,5 milioni di euro). Carlini cercherà di sbloccare la situazione. Oltre a Rafinha, anche Ramires: le nuove forze per il centrocampo dell'Inter possono arrivare dalla Spagna. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati su Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com