L'Atalanta ha riscattato in queste ore Bryan Cristante. Tutto fatto per quella che sembrava una formalità ma ancora da completare in via definitiva per il centrocampista ufficialmente di proprietà del Benfica, cui era stato ceduto dal Milan in passato. La società del presidente Percassi versa 5 milioni di euro ai portoghesi per Bryan, autore di una splendida stagione a Bergamo con 8 gol segnati in campionato e 3 in Europa League, cui aggiungere diversi assist e la convocazione in Nazionale.

BIG AVVISATE - Così Cristante sarà totalmente dell'Atalanta, presto anche ufficialmente. Una grande operazione per un centrocampista tra i più apprezzati sul mercato, fresco di assist pure nell'ultimo match contro il Benevento: lo segue da tempo la Juventus, Allegri è un suo estimatore e lo ha lanciato ai tempi del Milan, servono almeno 30 milioni per convincere i Percassi a cedere il proprio pezzo pregiato. Una plusvalenza enorme all'orizzonte grazie a Cristante, Inter e Roma sono gli altri due top club attenti alla situazione con Monchi che lo sta facendo osservare da mesi, in Premier League non mancano i corteggiatori. La fila è lunga, l'Atalanta si gode ancora Bryan nella corsa europea. Ora, tutto della Dea anche a livello di cartellino.