14

Sempre alla ricerca di un centrocampista centrale e in attesa di capire il destino del centrocampista argentino Esteban Cambiasso, prosegue il lavoro di scouting del mercato europeo da parte dell'Inter per provare a piazzare un grande colpo in grado di garantire un futuro alla linea mediana interista anche dopo l'eventuale addio del centrocampista argentino. Erick Thohir ha dimostrato con molti dei suoi ultimi interventi di tenere in forte considerazione il campionato della Premier League, un mercato che potrà essere scosso dall'ufficialità della sanzione al Manchester City da parte dell'Uefa in vista della prossima stagione.

SCELTE FORZATE - Il club presieduto dallo sceicco Mansour bin Zayed Al Nahyan, se le indiscrezioni riportate ieri dalla redazione inglese di Sky Sports venissero confermate, sarà costretto a pagare una multa di oltre 50 milioni di euro alla Uefa, dovrà limitare a soli 21 elementi l'elenco dei giocatori iscrivibili alle competizioni europee e, fattore più importante, non potrà sforare un determinate tetto ingaggi prefissato dalla massima organizzazione europea. In sostanza si tratta di un vero e proprio blocco del mercato che, tuttavia, potrà essere animato da una sostanziale parità nel bilancio di operazioni in entrata e uscita.

OCCASIONE NERAZZURRA - Da tempo il Manchester City ha opzionato il centrocampista del Porto, Fernando ma, con il blocco imposto dall'Uefa, dovrà piazzare sul mercato alcuni elementi in esubero della rosa a disposizione di Manuel Pellegrini. Già accostato all'Inter nei mesi scorsi, ecco che torna in auge il nome di Javi Garcia per il centrocampo nerazzurro. Il giocatore in stagione non ha trovato grande fortuna con la maglia dei Citizens. Solo 12 partite da titolare e un rendimento lontano da quello ammirato con la maglia del Benfica. Ha un contratto in scadenza nel 2017 e strapparlo al Manchester City prima della sanzione dell'Uefa poteva sembrare una missione impossibile, ma lo scenario oggi è cambiato e Piero Ausilio, oltre al cartellino di Edin Dzeko, proverà a piazzare l'affondo anche per il 27enne centrocampista spagnolo.