Addio a Mediaset e Mediolanum, benvenuti Amplifon e Juventus. Succede che all'interno di Ftse-Mib, l'indice dei titoli liquidi e più capitalizzati in Piazza Affari, i bianconeri vengano accolti nell'elite delle società italiane. Le azioni del club, alla notizia, sono schizzate verso l'alto: 9,29% a 1,2 euro per azione. Banca Imi ha inoltre portato il suo giudizio sul titolo juventino, da hold a buy con un target price alzato a 1,4 ad azione. 

LA CRESCITA DELLA JUVE - CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM