145
Il debutto di Cherubini come uomo mercato della Juve non è stato felice. Nella scorsa estate la campagna acquisti dei bianconeri è stata insoddisfacente, tante scelte hanno lasciato dubbi: la lunga e sofferta trattativa per Locatelli, la decisione sbagliata di puntare su Kean... Non è facile fare mercato senza avere grandi disponibilità economiche, ma da un dirigente che è cresciuto lavorando su profili meno conosciuti ci aspettavamo qualche intuizione, ma finora non si è vista. Il mercato di gennaio sarà un banco di prova per lui, decisivo per il futuro: se il mercato estivo è stato da 5, adesso occorre un salto di qualità.

Guarda la Serie A TIM su DAZN. Attiva ora

56d07887-eb06-4b0b-9ea4-00aea96e9015