15
Roma e Lazio sbandano e cadono nell'ultimo turno di campionato. Sconfitte nette e dure, che non lasciano spazio a interpretazioni: 4-0 contro il Napoli, 3-1 contro l'Udinese. Un passo falso importante per chi insegue la Champions, passo falso per chi, sul più bello, si scioglie: quando il gioco si fa dura, ecco il crollo. Se si vuole entrare tra le prime 4 serve altro. Per questo il voto per Roma e Lazio, visto l'ultimo turno, è decisamente insufficiente.