1

19.15 Ora è ufficiale: la Premier League riparte mercoledì 17 giugno. Una decisione frutto dell'accordo raggiunto in giornata tra i club e che consentirà la ripartenza del campionato a 10 turni dal termine. Tutte le 92 partite rimanenti - a cominciare dai recuperi Aston Villa-Sheffield United e Manchester City-Arsenal - saranno trasmesse in televisione e 4 saranno visibili in chiaro sulla BBC, la tv di Stato. Questi gli orari dei match, a seconda del giorno della settimana in cui saranno disputati: Lunedì alle 20, Martedì, Mercoledì e Giovedì alle 18 e alle 20, Venerdì alle 20:00, Sabato alle 12:30, 15, 17:30 e alle 20, mentre Domenica si giocherà alle 12, alle 14, alle 16.30 e alle 19.



17.30 Manca soltanto l'ufficialità, ma anche la Premier League è pronta a seguire l'esempio della Bundesliga - e con ogni probabilità di Liga e Serie A - riaprendo i battenti del suo campionato dopo l'interruzione forzata a causa dell'emergenza coronavirus. Secondo quanto riportano le principali testate inglesi, tra cui la BBC, è stata fissata per mercoledì 17 giugno la ripresa del campionato, con i recuperi della 28esima giornata tra Aston Villa e Sheffield United e quello tra Manchester City e Arsenal.

A partire dal week-end successivo, in campo anche tutte le altre squadre per il 29° turno, col Liverpool di Jurgen Klopp determinato a concludere con l'ausilio dell'aritmetica quella rincorsa al titolo che manca dal lontano 1990. L'idea è di concludere la Premier entro i primi del mese di agosto.