403
Ancora in gol, ancora decisivo. Nicolò Zaniolo è assoluto protagonista in questa prima parte del ritiro della Roma in Portogallo. Dopo il gol nella sfida contro il Sunderland, da subentrato, il centrocampista giallorosso ha replicato nel secondo test contro la Portimonense. Ancora entrando in campo a gara in corso. Similitudini. E una grande differenza. Zaniolo ha messo piede in campo con la fascia da capitano. Un messaggio. Diretto verso Torino. 

LA JUVE OSSERVA - Non è una novità. La Juventus si è inserita con insistenza tra la Roma e Zaniolo, che vorrebbe un rinnovo con aumento dell’ingaggio con i giallorossi (la scadenza del suo contratto al momento è al 2024): al momento la situazione del centrocampista vive una fase di stallo. Zaniolo vorrebbe essere considerato dalla Roma un giocatore importante, non solo in campo ma anche a livello economico. La Roma per ora non ha accontentato il centrocampista e valuta la sua situazione. 

LE CIFRE - Per portare via Zaniolo dalla Capitale, servono circa 40-45 milioni. La cifra, nelle ultime settimane si è abbassata rispetto alle richieste iniziali dei giallorossi (60-70 milioni). La formula, può essere titolo definitivo o in prestito con obbligo, ai quali la Juve potrebbe aggiungere anche una percentuale sulla futura rivendita per convincere i giallorossi a farlo partire. La Juve monitora la situazione, dopo i passi avanti fatti nelle ultime settimane col giocatore.