Commenta per primo

Per un po' di tempo era sparita dalle copertine, dopo aver fatto impazzire gli appassionati di calcio e le telecamere di tutto il mondo ai Mondiali del Sudafrica 2010. Sugli spalti, Larissa Riquelme spopolò mostrandosi con una risicata canottiera dai colori del suo Paraguay e il telefonino strategicamente sorretto dalle curve del décolleté. Quell'immagine, pubblicata ovunque, la fece diventare un'icona sexy del pallone; da lì una carriera in discesa tra servizi hot su Playboy nel 2011 e foto di nudo per una rivista spagnola, oltre ad essere scelta come testimonial per diverse pubblicità. E non solo... sempre nel 2011, la stampa rosa sudamericana parlò di un folle innamoramento nientemeno che di Diego Armando Maradona per la tifosa paraguayana, tanto che l'ex 'Pibe de Oro' la fece inserire tra i concorrenti dell'edizione argentina di «Ballando con le stelle», reality condotto dal suo grande amico Marcelo Tinelli.

Fu anche accostata a Ronaldinho, ma nella primavera del 2012 ecco arrivare l'amore vero e un fidanzamento con il calciatore del Cerro Porteño, famoso club del Paraguay, Jonathan Fabbro. Una storia importante, che portò la playmate ad una fatidica decisione: dire addio alle foto di nudo. Ad ottobre, per il dispiacere dei numerosi fans, aveva infatti annunciato che non avrebbe più mostrato il suo fisico mozzafiato, tutto in nome dell'amore.

Ma come si suol dire, 'le parole se le porta via il vento' e qualcosa deve averle fatto cambiare idea, dal momento in cui la regina delle tifose è tornata alla ribalta più piccante che mai, prestando la sua immagine al brand Hot Flowers. Tale marchio, fondato nel 2003, è una pietra miliare in Argentina per la produzione di prodotti erotici. Lingerie, accessori di bellezza, cosmetici, sex-toys, fragranze, il tutto caratterizzato da un'ottima qualità, che ne ha fatto un vero leader nel settore. Adesso l'obiettivo di Hot Flowers è quello di espandere i propri orizzonti e farsi conoscere in altri Stati come il Paraguay, Uruguay, Venezuela e Brasile. A tale scopo la scelta di Larissa come testimonial. "Avere una sua foto come modella del nostro catalogo è estremamente importante per posizionare il nostro marchio nei paesi del Mercosur", ha detto il manager Lucas Bertiplagia.

Al momento, del catalogo distribuito a partire da questo mese, è stata resa pubblica solo un'immagine che promette davvero scintille: la Riquelme è ripresa mentre morde maliziosa un peperoncino di Caienna, provocante e nuda più che mai. Per deliziarvi, oltre allo scatto in questione, abbiamo aggiunto altri 'interessanti' clic della sexy tifosa, certi che non ne rimarrete delusi!

(foto tratte dal web e da corrieredellosport.it)

 

 

Get Adobe Flash player