Calciomercato.com

L'altro Shpendi fa volare il Cesena: il legame col gemello, i bagagli condivisi, l'Albania e la Juve

L'altro Shpendi fa volare il Cesena: il legame col gemello, i bagagli condivisi, l'Albania e la Juve

  • Alessandro Di Gioia
  • 9
Stiven? No, Cristian. La dinastia Shpendi si è presa il Cesena. I "gemelli del gol", come sono stati ribattezzati in Romagna, si sono dovuti separare nel corso dell'estate: Stiven infatti, dopo i 12 gol in 31 presenze della passata stagione che sono valsi la conquista dei playoff, ha preso la via di Empoli, dove non è riuscito al momento a trovare lo spazio che si aspettava dopo il doppio salto di categoria, pur avendo già esordito in Serie A. Cristian invece è rimasto alla corte di Domenico Toscano e sta facendo la differenza: 8 gol e 2 assist in 12 presenze finora, una rete ogni 99', praticamente una a partita.

LA FOTOCOPIA STIVEN E LA NAZIONALE ALBANESE - I bianconeri ringraziano, con il primo posto nel Gruppo B di Serie C, a quota 36 punti, al pari della Torres, con quattro vittorie di fila: merito del gran lavoro del direttore sportivo Fabio Artico e della verve del giovane attaccante nato ad Ancona ma nazionale dell'Albania, così come il fratello. I due ragazzi, nati da una famiglia di origine albanese emigrata in Italia negli anni Novanta, sono esattamente uno la fotocopia dell’altro sia a livello di fisionomia che a livello tecnico: bravi nel dribbling e letali sotto porta. 

LA MALIZIA DI CRISTIAN E LA JUVE - Un legame che li contraddistingue sia in campo che fuori, dagli esordi con l'Academy di San Marino fino alla distanza di città e categorie, che non ha assolutamente affievolito il loro rapporto: "Ci sentiamo ogni sera". Stiven, quando parla del fratello, non nasconde la propria ammirazione: "La malizia in area di rigore l’ho rubata a Cristian. Lui da me credo abbia imparato a dribblare”Entrambi sono finiti sul taccuino della Juventus, molto attenta alla crescita dei due fratelli.

I BAGAGLI ASSIEME E IL POLSINO NERO - Difficile imparare a stare separati, visto che in ritiro i due condividevano la stanza in albergo per una questione... di valigie:Per comodità: avevamo fatto i bagagli insieme…”. Non solo, Cristian solitamente indossava un polsino nero, per differenziarsi dal fratello, visto che sono due gocce d'acqua. Ora il primo tifoso del Cesena è proprio Stiven.

@AleDigio89

Altre notizie