119
In una lunga intervista concessa al Guardian, l'ex presidente del Barcellona Joan Laporta ha rivelato una clamorosa indiscrezione su Leo Messi, che avrebbe potuto realmente approdare nel campionato di Serie A. "Non ho dubbi che anche questa volta rimarrà al Barcellona, ma voi non inducetelo in tentazione", ha risposto scherzando. Soltanto in un'occasione Laporta ha avuto paura di perdere l'asso della formazione blaugrana: "Nel 2006, l'Inter ha presentato un'offerta per Messi, era pronta a pagare la clausola rescissoria di 150 milioni di euro. Ecco perchè abbiamo deciso poi di alzarla a 250, ma io ero convinto di trattenere Leo perchè era ottimo il mio rapporto con suo padre Jorge. Gli dissi che l'Inter avrebbe dovuto pagare la clausola perchè io non lo avrei mai venduto. Qui a Barcellona sarebbe felice, avrebbe la gloria, mentre lì sarebbe soddisfatto solo dal punto di vista economico. Tuo figlio è destinato ad essere il più grande della storia e avrà una squadra che lo aiuterà", ha concluso.